Vamos!

 

 

La giornata è iniziata benissimo con una collina da scavallare per depositarti su una spiaggia lunga 4 km e profonda tanto che Paoli non avrebbe mai potuto scrivere “Sapore di sale”: per guardarla mentre si butta nell’acqua avrebbe dovuto avere il binocolo e hai voglia aspettarla nella sabbia e nel sole!

Dopo Noja ( è il nome del luogo e della spiaggia) solo carrettera tra campi, pannocchie e statale poco trafficata.

Le allucinazioni sono comparse a circa 3 km dall’arrivo ma poi ho capito che era impossibile che ci fosse Lady Oscar su quel cavallo bellissimo alle porte del paese!

E buon compleanno al mio fratellone con un brindisino analcolico in un bar dove , a parte noi, c’era una mosca morta in bagno 😃

Domani è un altro giorno: speriamo di arrivarci!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...