Follie mattutine

Quando alle 5:30 suona la sveglia, la tentazione di spegnere e continuare a dormire è forte: fuori è ancora notte e fa pure freddo adesso!

Il pensiero vola a Eva e Sara che mi aspettano. Non posso deluderle. Non voglio deluderle. A volte poi ci raggiungono anche Marco e Miura.

In pochi minuti sono pronta e , quando ci troviamo come sonnambule alla partenza, siamo ancora avvolte dalla sensazione di essere matte.

Poi iniziamo la nostra passeggiata e invece ci sentiamo grandi: abbiamo scelto noi di essere sveglie, prima di tutti, per dedicare del tempo al nostro benessere!

E dalla prossima settimana, con il cambio dell’ora, vedremo delle albe meravigliose .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...