Ancora tu?

Eh sì, di nuovo qui. È incredibile ma ogni volta è un’emozione diversa e difficile da descrivere. Oggi le lacrime si confondono con la pioggia ma la gioia è grande! Poco meno di 300km in 10 giorni. Mille volti, abbracci confusi e felici, la sensazione di avere di nuovo superato un limite: me stessa.
Wow! La cerveza del pellegrino di oggi ha un sapore differente. Sa di dolore e risate, profuma di rose e glicini, sembra una musica vecchia e conosciuta ma ha parole diverse, come una lingua che ricordi ma non sai davvero.
Energia che si confonde con la stanchezza e che esplode nel cuore.
Che dire se non GRAZIE SANTIAGO???
Ps: e grazie al mio fratellone che è stato testa, cuore e gambe con me❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...