Andando

Lasciare Porto, con le luci del giorno che si sveglia, ci lascia dentro il languore della vita vissuta qui che è già ricordo: Carolina, Gianfranco, Davide, Michele, Dominga, Alberto, Alice…esistenze che ci hanno accompagnato tra brindisi, risate e momenti di pura fratellanza.
Questa energia è tutta nello zaino, nelle gambe, nella testa e nel cuore. I chilometri si sommano e si sottraggono a seconda dei momenti: nei ricordi si moltiplicano e nella fatica si dividono.
Il nord del Portogallo è come lo ricordavo: profumato, pulito, raffinato. Noi pellegrini ci mescoliamo agli addicted della corsa sulle passerelle che affiancano l’oceano: il mondo è spuma di onde, urla di gabbiani e gioia di essere vivi e presenti.
Sorrisi ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...